Le borse continuano a performare in uno scenario che continua a vedere l’abbondante liquidità come protagonista.

All’orizzonte, si disegnano i contorni della prossima rotazione settoriale: i Tecnologici, torrnati in prima fila dopo le notizie sul possibile prolungarsi della crisi del Coronavirus dovuto alle varianti, potrebbero soffrire di una crisi di fiducia dei mercati dopo l’annuncio della global tax che incomberà su di loro.

Ma ancora di più: è molto evidente che superare la crisi post pandemica significa favorire la nascita e la crescita delle piccole e medie imprese. E questo passerà attraverso nuove norme antitrust nei confronti degli squali tecnologici mangia-tutto.

C’è uno scontro di poteri all’orizzonte. e i mercati potrebbero non prenderla bene.

L’analisi di mercato con un esperto del calibro di Giorgio Pallini ci aiuterà a capire come meglio posizionarci.

Relatore: Giorgio Pallini, autore di Scelta Vincente sull’Istituto Svizzero della Borsa Presenta: Maurizio Monti, editore di Traders’ Magazine Italia