Alcuni indicatori sembrano essere sotto stress e fuori statistica per poter pensare ad una ulteriore corsa rialzista dei mercati di lunga durata. C’è ancora uno scorcio di primavera riazlsta? Ci attende un ribasso corposo da cui i mercati poi riprenderanno?

Mai nella storia è affluita sul mercato una quantità così impressionante di denaro ed è difficile fare riferimento al passato. Ma qualcuno dice: “Stavolta non può essere diverso”.

Il mercato sembra agire in modo contrario all’economia. A fronte del ristagno economico, una grande cavalcata delle borse. Sarà vero anche il contrario?

Relatore: Giorgio Pallini, autore di Scelta Vincente, su www.istitutosvizzerodellaborsa.ch

Presenta: Maurizio Monti, editore di Traders’ Magazine Italia

Per favore, iscrivendoti completa tutti i dati. Ci riserviamo il diritto di escludere iscrizioni con nominativi incompleti o palesemente di fantasia.