Una forma di finanziamento diretto da parte delle aziende e una possibilità in più per gli investitori di ottenere rendimenti più elevati e contribuire allo sviluppo delle imprese. Disintermediazione è la parola d’ordine della finanza operativa di un futuro che è già presente: superare il canale bancario significa un vantaggio concreto per investitori e aziende. Presentiamo il caso concreto di 3A, dei F.lli Antonini Spa: più di quaranta anni di esperienza sul mercato, un piano di sviluppo e un business plan molto preciso, basato su una strategia di marketing di espansione, finanziata con un MIniBond, distribuito attraverso CrowdFundMe, la prima piattaforma di crowdfunding italiana. Un caso-studio e una opportunità di investimento da valutare con grande attenzione: una esclusiva di Investors’ Magazine Italia riservata ai propri Lettori. Relatori: Davide Crippa e Piero Ramaglia, Advisor dell’emittente 3A Tommaso Baldissera, amministratore delegato di CrowdFundMe, il più importante portale italiano di CrowdFunding Presenta: Maurizio Monti, editore di Investors’ Magazine Italia